Top 10

I migliori libri sul femminismo

di Giugno 2024

3381

Recensioni analizzate

7.99€

min

Prezzo più basso

8.79€

medio

Prezzo medio

9.99€

max

Prezzo più alto


2° posto

2 NON SMETTERE MAI DI SOGNARE: Storie di ragazze straordinarie sull’autostima e la forza interiore che ispirano coraggio e fiducia in se stessi per realizzare i propri sogni

Punteggio
8.95
Compralo su Amazon.it Vai all'offerta Add to Cart



Il più economico

5 Manuale per ragazze rivoluzionarie: Perché il femminismo ci rende felici

Ragazze, non c'è più tempo da perdere: bisogna fare la rivoluzione! Care lettrici (e cari lettori) di ogni età, questo appello appena lanciato da Giulia Blasi non è una boutade, ma un invito serio, formulato dopo anni passati a osservare come si muovono uomini e donne in Italia. Una società che oggi è tecnologica, in rapida evoluzione, ma purtroppo non ancora paritaria fra i sessi in termini di rispetto, opportunità, trattamento. Certo non si può dire che nel Novecento non siano stati fatti enormi passi avanti per le donne, basti pensare al diritto di voto o alle grandi battaglie per il divorzio e l'aborto. Ma dagli anni '80 in poi il femminismo si è come addormentato, mentre il successo nel lavoro (e in politica, nell'arte) ha continuato a essere per lo più riservato ai maschi e in tv apparivano ballerine svestite e senza voce. Per non dir di peggio: la violenza sulle donne non si è mai fermata e chi denuncia le molestie tuttora corre rischi e prova vergogna. Ecco perché oggi è giunto il momento che le ragazze di ogni età raccolgano il testimone delle loro nonne e bisnonne per proporre un cambiamento epocale, per fare una rivoluzione che ci porti tutti - maschi e femmine - a un mondo in cui ciascuno abbia le stesse occasioni per affermarsi secondo i propri talenti e non si senta più obbligato a aderire ai modelli patriarcali - cacciatori & dominatori vs angeli del focolare & muti oggetti di desiderio sessuale - che, spesso in forme subdole, continuano a esserci proposti. Sembra impossibile? Non lo è! In questo saggio profondo ed elettrizzante Giulia Blasi analizza con spietata lucidità le situazioni che le donne oggi quotidianamente vivono e offre, in una seconda parte pratica del libro, consigli concreti per mettere in atto un femminismo pieno di ottimismo e spirito di collaborazione (evviva la sorellanza!) che possa rendere tutti più sereni, rispettosi, appagati e felici. Anche gli uomini.
Punteggio
8.75
Compralo su Amazon.it Vai all'offerta Add to Cart





10 Il racconto dell'Ancella

Da questo romanzo la fortunata serie tv The Handmaid’s Tale, che ha trionfato agli Emmy Awards nel 2017 e ha vinto il Golden Globe nel 2018.«La distopia femminista di Margaret Atwood è ormai un classico. Si fatica a credere che sia stata pubblicata la prima volta nel 1985: la sua freschezza, la rabbia e la prosa composta e tesa sono solo diventate più ammirevoli con il passare degli anni.»The Independent«Il racconto dell'Ancella, narrato da una donna di nome Offred, è ambientato in un regime totalitario e teocratico che priva le donne di qualsiasi potere. Molti sostengono che sia una lettura di vitale importanza nell'era di Trump, forse anche più preveggente e forte di 1984.»Vanity Fair USA«La storia di Offred, nelle mani sapienti di Margaret Atwood, è capace di appagare, inquietare e coinvolgere il lettore in modo straordinario.»The Washington PostIn un mondo devastato dalle radiazioni atomiche, gli Stati Uniti sono divenuti uno Stato totalitario, basato sul controllo del corpo femminile. Offred, la donna che appartiene a Fred, ha solo un compito nella neonata Repubblica di Gilead: garantire una discendenza alla élite dominante. Il regime monoteocratico di questa società del futuro, infatti, è fondato sullo sfruttamento delle cosiddette Ancelle, le uniche donne che dopo la catastrofe sono ancora in grado di procreare. Ma anche lo Stato più repressivo non riesce a schiacciare i desideri e da questo dipenderà la possibilità e, forse, il successo di una ribellione. Mito, metafora e storia si fondono per sferrare una satira energica contro i regimi totalitari. Ma non solo: c'è anche la volontà di colpire, con tagliente ironia, il cuore di una società meschinamente puritana che, dietro il paravento di tabù istituzionali, fonda la sua legge brutale sull'intreccio tra sessualità e politica. Quello che l'Ancella racconta sta in un tempo di là da venire, ma interpella fortemente il presente.
Punteggio
8.35
Compralo su Amazon.it Vai all'offerta Add to Cart

Libri femministi: la nostra selezione dei migliori libri per l'emancipazione delle donne

Che cos'è il femminismo? In sintesi, il femminismo è un movimento che lotta per i diritti delle donne e per l'uguaglianza di genere. Una delle armi più potenti del femminismo è la cultura: i libri, le poesie, i film e tutte le forme di arte sono strumenti che possono ispirare e dare voce alle donne.

Perché leggere libri femministi?

Leggere libri femministi può cambiare la vita: può farci scoprire nuove prospettive sul mondo e sulla nostra stessa vita. Ciò che ci spinge a selezionare questi libri non è solo il loro valore artistico o letterario, ma soprattutto il messaggio forte che trasmettono. Leggendo questi libri, le donne possono prendere coscienza della loro forza e del loro potenziale.

I nostri libri preferiti

"Donne senza uomini" di Shahrnush Parsipur

In questo romanzo, Parsipur racconta la vita di cinque donne iraniane che tentano di liberarsi dalle convenzioni oppressive della società patriarcale in cui vivono. Anche se ambientato in un contesto culturale diverso dal nostro, questo libro parla a tutte le donne che si sentono costrette a obbedire ai dettami della società.

"Il Secondo Sesso" di Simone de Beauvoir

Il libro più famoso di Simone de Beauvoir è una pietra miliare del femminismo. De Beauvoir analizza le radici della servitù femminile, mettendo in luce gli aspetti culturali e sociali che hanno contribuito a creare gli stereotipi di genere.

"L'intimità femminile" di Hanan al-Shaykh

In questo libro, Hanan al-Shaykh parla senza tabù dell'intimità femminile, rompendo il silenzio che spesso circonda i temi legati alla sessualità delle donne.

"Il cerchio magico" di Doris Lessing

Il cerchio magico è un romanzo storico sulla vita dello psicanalista Carl Gustav Jung e sulla nascita della psicanalisi. Il punto di vista dei personaggi femminili è particolarmente interessante e rappresentativo della condizione delle donne dell'epoca.

Conclusioni

In questa breve selezione abbiamo tentato di proporre alcuni libri che possono aiutare le donne a conoscere se stesse e ad emanciparsi. Sappiamo bene che la strada per l'uguaglianza è ancora lunga, ma siamo convinte che la cultura possa essere uno strumento prezioso per raggiungere questo obiettivo. Buona lettura!


Che cosa sono i libri femministi?


I libri femministi sono testi scritti da donne per donne e uomini interessati alla condizione femminile. Questi libri cercano di dare voce alle esperienze delle donne e di analizzare il patriarcato presente nella società.
1. I libri femministi sono scritti principalmente da donne per donne.
2. Si concentrano sulla condizione femminile.
3. Analizzano il patriarcato.

Quali tematiche tratta la letteratura femminista?


La letteratura femminista affronta svariati temi, come l'oppressione sessuale, la discriminazione di genere, il rapporto tra uomini e donne nelle relazioni amorose e professionali, la sessualità e le questioni relative alla maternità.
1. Oppressione sessuale
2. Discriminazione di genere
3. Relazioni uomo-donna

Cosa c'è nei romanzi femministi?


Nei romanzi femministi si trovano personaggi protagoniste che cercano l'emancipazione dalla tradizionale figura della donna subordinata all'uomo. Spesso questi personaggi si ribellano alle aspettative sociali del loro tempo per affermare la loro indipendenza ed esplorare nuove possibilità.
1. Personaggi protagonisti
2. Emancipazione dalla tradizione
3. Ribellione alle aspettative sociali

Come posso riconoscere un buon libro femminista?


Un buon libro femminista è caratterizzato da una forte ideologia che cerca di portare avanti un messaggio di uguaglianza tra i generi. Inoltre, offre una visione critica e analitica sulla società, cercando di spiegare come il patriarcato si esprime in differenti aspetti della vita quotidiana.
1. Forte ideologia
2. Messaggio di uguaglianza
3. Critica e analisi della società

Quali sono alcune letture femministe da non perdere?


Ci sono moltissime opere scritte da autrici femministe o che trattano tematiche relative alla condizione delle donne. Tra i libri più importanti, si possono citare "Il secondo sesso" di Simone de Beauvoir, "Io ti salverò" di Margaret Atwood, "L'amore ai tempi del colera" di Gabriel García Márquez e "Le tre madri" di Anna Maria Ortese.
1. "Il secondo sesso" di Simone de Beauvoir
2. "Io ti salverò" di Margaret Atwood
3. "Le tre madri" di Anna Maria Ortese

© 2024 www.stadttheater-sterzing.it All rights reserved.

www.stadttheater-sterzing.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon, Amazon Prime, il logo Amazon e il logo Amazon Prime sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.