Sabato, 02.09.2017 – ore 20,30

Concerto della banda musicale

”OTTONI DI MARCA” di Treviso

Ottoni di Marca
 Programma:

1.REICHSADLER MARSCHJoh Brussin. Arr: Jonas Muller
2.GONNA FLY NOWBill Conti. Arr: Luciano Melchiori
3.I MAGNIFICI 7Hekmer Bernstein. Arr: Cotter
4.PER UN PUGNO DI DOLLARIEnnio Morricone. Arr: Luciano Melchiori
5.MOMENT FOR MORRICONEEnnio Morricone. Arr: De Mey
6.GABRIEL'S OBOEEnnio Morricone .Arr: Luciano Melchiori
7.BUONGIORNO PRINCIPESSANicola Piovani. Arr. Luciano Melchiori
8.LA VITA E' BELLANicola Piovani. Arr: Gian Silvio Lanfri
9.SPANISH FLEAHerb Alpert . Arr: Luciano Melchiori
10.OVER THE RAINBOWHarold Arlen. Arr: Luciano Melchiori
11.NEW YORK NEW YORKJohn Kander. Arr: Piotr Janik
12.IL RE LEONEHams Zimmer. Arr: Luciano Melchiori
13.YESTERDAYPaul McCarty-John Lennon. Arr: L. Melchiori
14.GUANTANAMERAFernandez Diaz Josè Arr: Piotr Janik
15.MAMBO CUBANOJames Swearingen. Arr: L Melchiori
16.MY WAYClaude Francois. Arr: L. Melchiori
17.COLONEL BOGEYKenneth H J Alford. Arr: L Melchiori
18.DER EINSAME HIRTEJames Last. Arr: L. Melchiori
19.I DREAMED A DREAMCloude-Michel SchOnberg. Arr: L. Melchiori
20.WHAT A WONDERFUL WORLDB. Thiele GD. Weiss. Arr: P.Janik
21.Y.M.C.A.Vilage People. Arr: P. Janik
22.THE KIDS AREN'T ALRIGHTDexter Holand. Arr: L. Melchiori

Entrata libera ad offerta
Organizzatore: Associazione ARCI / Vipiteno

Venerdì, 08.09.2017 – ore 20,30

Concerto:

Sax Four Fun & Woodstone

”ETHNOS – Woodstone & Reeds”

Sax Four Fun & Woodstone - ETHNOS - Woodstone & Reeds

Max CastlungerBalafon, Steel Pan, Percussion, Hang, Tapi
Jack AlemannoWooden Drums
Stefano MenatoSax soprano e alto
Hans TutzerSax alto
Fiorenzo ZeniSax tenore
Giorgio BeberiSax baritono

”Ethnos” è nato dall'incontro del gruppo Sax Four Fun con i Woodstone (letteralmente il suono del legno) fondato dal percussionista Max Castlunger.
Attraverso una scelta di brani originali di Fiorenzo Zeni, alcuni standard e brani composti in “work progress” scaturiti dalle sonorità ispirate dai numerosissimi strumenti suonati da Max Castlunger, si crea un ponte che, da una parte avvicina mondi musicali così lontani in senso temporale ed anche storico, ma nello stesso tempo permette di dare al sound una inedita chiave di lettura e visione musicale. Il progetto nato e ispirato dalle sperimentazione del dello storico “World Saxophone Quartet” con un gruppo di percussionisti africani, hai poi preso vita propria involandosi ed aprendosi anche alle sonorità caraibiche e latino americane.

Max Castlunger e il batterista Jack Alemanno in questo concerto usano un set di percussioni molto particolare, che comprende strumenti antichi come il balafon africano e di nuova invenzione come lo Space-Drum, lo Steel Drum caraibico, un set di tamburi autocostruiti chiamati “Tamburo delle Alpi o TAPI” e un set di batteria modificato interamente in legno.
Il connubio tra percussioni e fiati é una fratellanza che risale agli inizi della storia della musica, quando i primati battevano i tronchi e le pietre per accompagnare la voce e i flauti in osso.

Il gruppo Sax Four Fun è un quartetto di sassofoni votato all'esplorazione delle mille potenzialità dello strumento, con un obiettivo principale: divertirsi e divertire il pubblico, spaziando dal jazz più nero al blues, alla salsa ed alle “tangenzialità” etniche tipiche della “world music”.
Una varietà di stili che i musicisti sanno affrontare con disinvoltura e personalità, forti di un affiatamento costruito in un decennio di attività sotto le insegne dei Sax Four Fun.
Con il nuovo progetto assieme a Javier Girotto, i Sax Four Fun completano un percorso che ha portato il suono del quartetto a confrontarsi con varie personalità artistiche come Paolo Fresu, Mario Brunello, Maria Pia De Vito, Mauro Negri, arricchendo ogni volta di nuove “sonorità” e stimoli artistici l'anima del gruppo.
I Sax Four Fun hanno prodotto diversi CD. Inoltre il gruppo ha registrato concerti per Radio RAI e le emittenti televisive RAI 3 e RAI 1.
Sax Four Fun & Woodstone - ETHNOS
Sax Four Fun & Woodstone - Manifesto (PDF, ~3,3 MB)

Prevendita biglietti:
Associazione Turistica di Vipiteno e Teatro Comunale di Bolzano

Vendita online: www.ticket.bz.it

Prenotazione biglietti: tel.nr.: 0471-053800 o via e-mail: info@ticket.bz.it